BRCA Sorgente Blog - ultime notizie dal mondo della genetica

Tumore al seno: un nuovo test per scoprire le recidive in fase iniziale

I ricercatori britannici e statunitensi hanno sviluppato una nuova tecnologia capace di prevedere se le pazienti curate per un tumore al seno abbiano probabilità di recidive.

Questo test, chiamato Tardis (Targeted Digital Sequencing) ha un'affidabilità maggiore di 100 volte nel rintracciare le cellule tumorali presenti nel sangue rispetto ad altri esami di biopsia liquida usati fino ad ora.
Il test, inoltre, consente di raccogliere il DNA elusivo del cancro presente nel sangue.

Il risultato della ricerca dei ricercatori dell'Arizona State University, della City of Hope (California), della Mayo Clinic (Minnesota) e del Cancer Research UK Cambridge Institute, è stato pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine.

É necessaria un'ulteriore sperimentazione, come hanno affermato i ricercatori, ma il test potrebbe essere usato in futuro per monitorare il modo in cui i pazienti rispondono alla chemioterapia e ad identificare eventuali ricadute in fase iniziale.


La nuova tecnologia permette di individuare delle mutazioni del DNA tramite il prelievo di un campione limitato di sangue.
Il test è stato usato dai ricercatori su 33 pazienti e il prossimo passaggio nella sperimentazione porterà ad usarlo su centinaia di pazienti con tumore al seno.


Fonte:
ansa.it

Print
- Comments
blog comments powered by Disqus

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Richiedi informazioni

Clicca qui o chiamaci al numero 02 3670 5871.
Siamo a tua disposizione per una consulenza genetica gratuita